Una giornata da leoni per tutti i BIKERS al GP DOPLA di domenica 10 settembre 2017

Lo avevano annunciato da giorni, sarebbe stato un week end sotto un diluvio d’acqua  e cosi’ è stato. Esistono pero’ Atlete ed Atleti che non si tirano indietro e già dal sabato sera si notavano dei campers nella zona della partenza a Dosson di Casier  pronti a schierarsi per il giorno successivo.

Tanti i volontari della DOPLA, amici-parenti e semplici appassionati, che dal sabato mattina si sono messi a preparare il percorso mettendo in sicurezza diversi  tratti in previsione di una gara sotto l’acqua e con un fango che avrebbe reso ogni metro  una scommessa nel restare in equilibrio; un bel momento di aggregazione assieme ai proprietari dei terreni che con il loro significativo gesto di altruismo hanno permesso la realizzazione del percorso anche quest’anno.

La domenica mattina alle 09,30 si sono schierati in ben 190 atleti in piu’ categorie per questa 13° ed  ultima prova del campionato provinciale mtb trevigiano e che al termine avrebbe assegnato le agognate maglie.

Già dopo il primo dei 4 giri si faceva fatica a riconoscere i volti e le maglie dei bikers che si davano battaglia in duelli veri tra derapate al limite  e ripartenze appesantite dal fango. 

La nostra DOPLA schierava i suoi iscritti che galvanizzati dal correre tra terre amiche sono riusciti a scalare giro dopo giro tante posizioni; iniziamo con  Luca Maria Monti al Suo esordio stagionale nella categoria esordienti 1 con uno strepitoso 5° posto, ed ancora meglio Paolo Tesser 4° nella categoria esordienti 2, Andrea Gola 11° nella cat. Allievi, il nostro bravo Davide Andreuzza 8° nella cat. Junior, il 4° posto della Vice Campionessa del mondo di cicloross Lucia Pizzolotto con un elegante impermeabile a proteggerla dal finimondo di fango.

Per gli appassionati di mtb questo è stato il terreno ideale per mettersi alla prova; dare all’insuperabile giornalista Riccardo Menegatti  modo di gestire una radiocronaca appassionante e all’Amico Alessandro Billiani la possibilità di realizzare scatti ricchi di emozioni  ed orgoglio dove tutti i bikers hanno potuto riconoscersi (qualcuno a fatica) nella raccolta del sito  http://www.trevisomtb.it/GalleriaImmagini.aspx?ID=9039 e che dire di Giuseppe Fiorito che ha gestito impeccabilmente la segreteria di gara. .

La giornata si è conclusa dopo una lunga doccia calda e le specialità degli stand gastronomici della sagra di Dosson  con le premiazioni e l’assegnazione delle maglie ad opera del Presidente Provinciale FCI Giorgio dal Bò, del vice Flavio Furlanetto e del nostro Presidente Paolo Sartorato. Graditissima la presenza dell’Assessore allo Sport di Casier Paolo Calmasini al quale vanno tutti i nostri ringraziamenti per l’appoggio costante che il Sindaco e la giunta ci fanno avere nel corso dell’anno.

Un grazie sincero a tutti gli  Sponsor, gli Amici-Conoscenti-iscritti e simpatizzanti che hanno permesso di realizzare questa bella giornata di sport con il loro fondamentale contributo e che al termine di due giorni di fatiche e bagnati come non mai si sono ritrovati tutti insieme al termine per un meritato pranzo intorno ad un tavolo che era simbolo di amicizia e passione.

Passerà appena una settimana e questa volta toccherà ai giovanissimi sfidarsi nell’ultima prova del Mtb junior challenge livenza bike ad Ottava Presa che oltre ad assegnare le maglie di categoria dovrà designare la classifica finale a squadre con la ASD SC DOPLA ad oggi in terza posizione e con un piede sul podio finale.